Azienda

Le origini

da Yaou Shoten a Fuijtsu General Ltd

Nel gennaio del 1936 a Kawasaki in Giappone viene fondata una società col nome di Yaou Shoten che produce apparecchi radio-riceventi e altoparlanti; l’attività velocemente si espande nel settore più interessante degli elettrodomestici attraverso le prime realizzazioni di televisioni con incorporati gli altoparlanti per la NHK. Tra il  1955 ed il 1964 l’azienda cambia nome in Yaou Denki Co. Limited e costruisce gli attuali stabilimenti e il quartiere generale della General nella periferia della città. Tra il  1965 ed il  1984 è un concatenarsi di innovazioni e successi, tra i più importanti ricordiamo:

• la realizzazione e vendita del primo registratore di cassa al mondo, del primo video-giradischi e del primo set televisivo computerizzato, MSX;

• lo sviluppo della tecnologia e l’inizio della produzione delle pellicole thin-film IC e thick-film IC che sono valse un importante premio per aver inventato con il loro utilizzo, i sensori di umidità.

Questa invenzione ha posto le basi per lo sviluppo delle apparecchiature per la climatizzazione. Nel 1984 la Fujitsu Limited entra economicamente nella società ed il marchio commerciale General diventa così Fujitsu General e la società cambia denominazione assumendo il nome attuale di “Fujitsu General Limited”.

 

L’evoluzione

Dagli anni ‘90 al XXI secolo

La Fujitsu General Limited inizia a sviluppare e commercializzare condizionatori d’aria automatizzati anticipando l’era della domotica (automatizzazione domestica). Dal  1989 al  1999 si susseguono i passi decisivi verso l’attuale tipologia di articoli e standard qualitativi:

• viene messo in vendita il primo potente condizionatore compatto, il mod.  “Mighty Compact”;

• mette in produzione e vendita sempre in Giappone i primi condizionatori d’aria con un meccanismo di “regolazione della diffusione” ed  “Energy saving”.

Oggi vanta un capitale sociale di 18 miliardi di Yen con un organico di 6400 dipendenti. Un colosso mondiale in continua evoluzione con fabbriche, uffici e società commerciali sparsi in tutto il mondo, a sostegno dei partners/distributori locali. La sua attività produttiva si estende nel campo dell’elettronica, dei sistemi di telecomunicazione, dei sistemi audio-video e della climatizzazione con una produzione annua di oltre tre milioni di macchine (sets).

 

I centri di distribuzione nel mondo

Nell’area asiatica è presente in Giappone (sede principale della società), in Cina, ad Hong Kong, a Singapore, a Taiwan, in Thailandia e negli Emirati Arabi. Negli altri continenti è presente nelle seguenti nazioni: in Australia, in Nuova Zelanda, in Brasile, negli Stati Uniti, in Canada ed in Germania.

 

 

Lo sviluppo: non solo clima

Come detto, l’attività produttiva della FGL non si limita ai sistemi di climatizzazione, ma si estende nel campo dell’elettronica, dei sistemi di telecomunicazione, dei sistemi audio-video, ecc. Infatti, già tra il 1955 ed il 1964 l’azienda si specializza nella produzione di televisori di piccolo formato, introduce nel mercato apparecchi TV a transistor e i primi TVColor. Nel 1985 viene fondata con la Fujitsu la divisione per lo sviluppo di software, la Fujitsu General System Engineering, e viene così costruito un nuovo specifico laboratorio per la ricerca.

 

Tra gli anni ‘60 e ‘80

_Viene fornito il primo sistema televisivo per le regioni polari, montato sulla nave di osservazione “Fuji”;

_ Produce ed installa i primi sistemi sound-multiplex nelle aree vendita dei televisori;

_Sviluppa e commercializza i meccanismi a spruzzo per l’immissione dei detersivi in polvere nelle lavatrici;

Tra gli anni ‘90 e 2000

_Sviluppa e commercializza il CS Tunner Antenna per la ricezione delle radiodiffusioni satellitari;

_viene realizzata in Thailandia la sede e a Shanghai una filiale per la costruzione di “condizionatori d’aria”;

_produce il primo tv color 21 pollici al plasma del Giappone;

_produce il primo tv color 42 pollici al plasma del mondo;

_produce il primo tv color 61 pollici al plasma del mondo;

_nel 2002 riceve un Emmy Awards nel settore “Scientific Technological Achievement” per la tecnologia degli schermi al plasma.

 

1936 _in Giappone nasce la Yaou Shoten, futura Fujitsu General Limited;

1971 _estensione delle vendite in Medio Oriente;

1974/84 _il mercato si allarga in Australia, in Asia e nel nord dell’Europa;

1994 _viene fondata in Germania la prima sede di riferimento per l’Europa;

1996 _10 milioni di unità condizionamento vendute;

2002 _ Emmy Awards nel settore “Scientific Technological Achievement”;

2007 _a Wuxi in Cina nasce un nuovo stabilimento di produzione.

 

I principali centri di sviluppo

Istituti di ricerca e sviluppo produttivo in Asia Orientale

Fujitsu General Company –Sede centrale e Centro di Ricerca e Sviluppo - GIAPPONE

Istituto Fujitsu General per la tecnologia del Condizionamento dell’aria – GIAPPONE

Istituto Fujitsu General EMC Lab. Limited – GIAPPONE

Fujitsu General Hamamatsu Centro di Ricerca e Sviluppo – GIAPPONE

Fujitsu General Electronics Limited – GIAPPONE

Fujitsu General Shiniyou - Centro di Ricerca e Sviluppo - GIAPPONE

Fujitsu General Engineering Company, Limited – Shanghai CINA

Fujitsu General Engineering Company, Limited – THAILANDIA

 

La sede centrale in Giappone

La sede principale della Fujitsu General Limited si trova in Giappone nella città di Kawasaki. Nel 2007, con un investimento di 34 milioni di euro, la struttura è stata interamente climatizzata con i nuovi sistemi VRF per le grandi superfici. Tale sistema permette un costante controllo dell’umidità e della temperatura, in modo uniforme e nello stesso tempo differenziato a seconda delle esigenze, locale per locale. Questa installazione permette di sperimentare ed effettuare migliorie a tutte le caratteristiche del sistema VRF: dalla rumorosità delle unità esterne, all’immissione di acqua per regolare l’umidità dei locali; un lavoro continuo di test ed elaborazione dati per migliorare un prodotto su cui la FGL punta molto.

Nell’ottobre del 2008 è stata completata la costruzione di una torre di 60 metri, adiacente alla sede. Torre che è stata costruita appositamente per testare e tener controllate, in apposite camere a temperatura costante, le potenzialità dell’impianto R&D da 60 HP a cui è collegata.

 

2007: Nasce il settimo stabilimento di produzione in Cina

A Wuxi nella Cina meridionale nel 2007 è sorto un nuovo stabilimento produttivo della Fujitsu General. Si sviluppa in un area di 33.367 mq, in due piani per complessivi 28.763 mq.. Con una capacità produttiva nel primo anno di 150.000 unità di condizionamento, è previsto che nel 2010 riuscirà a produrre in progressione, circa 550.000 unità.

 

2009: nasce il nuovo stabilimento di produzione compressori in Thailandia

La General Fujitsu Limited, ha aperto un nuovo stabilimento dedicato esclusivamente alla produzione di compressori, componenti di cui, sino ad oggi, l’approvvigionamento avveniva da produttori esterni; la capacità produttiva ad agosto 2010 sarà di 400.000 compressori per il primo anno, e più che raddoppiata una volta a regime.